News

Nelle farmacie territoriali si registra grave carenza del vaccino antitetanico.
Aifa segnali problemi produttivi per almeno 3 vaccini antitetano. Per un vaccino singolo, confezione monodose (una siringa di antitetano da 0,5 ml), la ripresa produttiva è prevista per ottobre mentre per un secondo vaccino la ripresa non è ancora prevista e le strutture sanitarie sono state autorizzate ad importare il prodotto dall’estero.
Anche per il vaccino antitetano + antidifterica sussistono problemi produttivi e l’Aifa ha consigliato di rivolgersi al medico di medicina generale per trovare alternative.
Per il vaccino abbinato, l’alternativa è un prodotto di marca disponibile sia in confezione da dieci per i centri vaccinali sia in monodose per le farmacie territoriali.
Un medico igienista, che vuol restare anonimo, spiega che è il vaccino antitetano singolo che non si trova più, aggiungendo che l’antitetano costa molto poco e in abbinamento il prezzo cresce rendendo più conveniente la commercializzazione.